Umbria Innovazione

  • Composito di legno-polimero con maggiore stabilità termica
    Università francese specializzata in materiali e ambiente ha sviluppato un nuovo composito, basato su un polimero standard e polvere di pino marittimo, con una maggiore stabilità termica. Il laboratorio offre licenze ai partner nei settori edile, automobilistico, arredamento, sport e aerospaziale.
  • Tecnologie per il riconoscimento vocale automatico
    Università svedese specializzata in Media Asset Management (MAM), soluzioni open source, e interaction design cerca tecnologie per il riconoscimento vocale automatico (ASR) da includere nei propri strumenti  MAM con una pre-esistente batteria per l’estrazione dei metadati. Si cercano partner per cooperazione tecnica, commerciale o licenza con il mondo accademico e/o aziende di ICT.
  • Tecnologia biocompatibile e atossica per produrre plastica antibatterica
    Azienda olandese ha sviluppato una tecnologia innovativa per creare materie plastiche antibatteriche senza utilizzare metalli pesanti, prodotti chimici, biocidi, nano-materiali o altre sostanze nocive. La tecnologia è incorporata in un supporto aggiunto al materiale termoplastico. L'azienda cerca partner interessati ad implementare la tecnologia proposta nei loro prodotti attraverso accordi commerciali con assistenza tecnica.
  • Pavimentazione urbana ottenuta da un processo a rifiuti zero
    Centro di ricerca spagnolo ha sviluppato una nuova pavimentazione urbana utilizzando un elevato contenuto di rifiuti di ceramica. Per la produzione di queste piastrelle, è stato progettato un processo di preparazione altamente sostenibile, in grado di riciclare tutti i tipi di rifiuti ceramici, che rende questo tipo di processo produttivo un processo a rifiuti-zero. Il centro cerca partner per discutere ulteriori idee di ricerca, stabilire accordi tecnici per adattamenti di processo o a cui...
  • Filtri ceramici per filtrare liquidi diversi
    Istituto di ricerca lettone ha sviluppato un materiale ceramico con porosità aperta e caratteristiche tali di permeabilità che può essere utilizzato per la filtrazione di liquidi diversi, ad esempio per la depurazione delle acque dai contaminanti. L'istituto cerca università, centri di ricerca ed aziende per accordi di cooperazione tecnica, sviluppo di applicazioni pratiche, prove sui materiali e ulteriore...
  • Soluzioni ingegneristiche innovative per il riciclaggio delle scorie
    Azienda francese esperta di processi di ingegneria del riciclaggio ha sviluppato una piattaforma per il trattamento di scorie che permette di estrarre e separare pietra, materiali ferrosi e non ferrosi da rifiuti di piccole dimensioni. Questa separazione dei materiali permette di creare valore dagli scarti. L'azienda cerca partner per un accordo commerciale con assistenza tecnica, cooperazione tecnica e offre servizi di ingegneria alle industrie che si occupano di riciclaggio.
  • Tecnologia per il trattamento delle acque reflue contenenti olio, grassi, pigmenti, componenti organici e inorganici
    Azienda olandese ha sviluppato un sistema compatto di piccole dimensioni che tratta chimicamente le acque reflue rimuovendo inquinanti chimici e biologici. L’azienda  offre accordi commerciali con assistenza tecnica alle PMI attive nei settori chimico, alimentare, del colore e della pittura, dei rottami metallici, e del lavaggio delle attrezzature per parti di macchine e aerei, elicotteri, treni, metro, ecc.
  • Nuova tecnologia per la compressione del polistirolo
    Azienda di ingegneria svedese sta sviluppando un nuovo metodo di compressione del polistirene espanso (in genere utilizzato come materiale di imbottitura nel settore del packaging), che potrebbe permetterne un  riciclaggio e una gestione più efficiente. L’azienda cerca partner interessati allo sviluppo congiunto di questo metodo in una tecnologia...
  • Sviluppo di ecosistemi galleggianti innovativi per il miglioramento della qualità e del trattamento delle acque
    Azienda scozzese ha sviluppato una gamma di soluzioni innovative per affrontare il problema dell’inquinamento delle acque, per ridurre le inondazioni e il degrado dell'habitat delle aree urbane. L’azienda cerca partner (industria, settore pubblico o accademico) per joint venture in modo da adattare le innovazioni alle esigenze specifiche. Cercano accordi tecnici, di ricerca o di collaborazione commerciale con assistenza tecnica, ma sono aperti anche ad accordi di licenza.
  • Tecnologia di estrusione per produrre profili per l’illuminazione
    Azienda polacca, specializzata nella progettazione e produzione di profili in plastica, cerca un metodo e la tecnologia di estrusione per produrre profili in policarbonato lisci e trasparenti per l’illuminazione. L'azienda è interessata a qualsiasi accordo che miri all’implementazione della tecnologia in questione, con particolare attenzione ad un accordo commerciale con assistenza tecnica.

Progetti

» Altri Progetti

Rivista